I migliori Zaini Bagaglio a Mano per viaggiare con Ryanair e altre aerolinee

Shares

Viaggiare con gli Zaini Bagaglio a Mano, è davvero possibile? Come fare per viaggi a lungo termine? Una guida pratica alla scelta, acquisto e utilizzo dei migliori zaini da viaggio per volare con Ryanair, Easyjet e le numerose compagnie aeree low cost di tutto il mondo.

In questa guida pratica ti parlerò di come scegliere uno zaino da utilizzare come bagaglio a mano, valutando una serie di aspetti che ti consentiranno di viaggiare senza particolari rinunce. Ti dimostrerò che con uno zaino morbido, versatile e ben strutturato, non solo potrai goderti una vacanza di 4-5 giorni ma potrai viaggiare anche per periodi prolungati, di un mese o oltre se lo desideri.

Quando utilizzare uno zaino come bagaglio a mano

Lo zaino da viaggio è lo strumento ideale per viaggiare senza portare altri bagagli, in quanto può ospitare tutto ciò che occorre per periodi medi, brevi o lunghi, a seconda delle tue esigenze di viaggio.

Ecco perché gli zaini bagaglio a mano sono particolarmente utili soprattutto se hai il bisogno di portare oggetti di valore: avere il bagaglio sempre con te e, soprattutto, poterlo caricare sulle spalle, riduce notevolmente i rischi legati al furto e allo smarrimento dello stesso.

migliori zaini bagaglio a mano

Chi viaggia spesso in aereo poi, ha la possibilità di portare in cabina lo zaino come unico bagaglio a mano, il quale può essere persino riposto sotto al sedile a seconda delle dimensioni, e cosa più importante tenerlo sempre sotto controllo, quindi niente rischi di spiacevoli smarrimenti o furti, situazioni che mettono a dura prova anche i viaggiatori più organizzati ed esperti.

Lo zaino è fondamentale anche quando si dispone di tempi stretti, poiché concede l’opportunità di evitare i tempi di attesa per il ritiro del bagaglio.

Perché viaggiare con un solo zaino come bagaglio

Innanzitutto portare con sé il solo zaino permette di beneficiare di un maggior livello di libertà. Rispetto ai trolley o alle valigie tradizionali, gli zaini bagaglio a mano sono decisamente più pratici e possono contenere persino una maggiore quantità di oggetti e di indumenti, soprattutto se gli spazi vengono sfruttati a dovere. Il contenuto, in virtù delle numerose tasche, è accessibile con grande semplicità.

Gli schienali ergonomici e le spalline imbottite dei migliori zaini bagaglio a mano di ultima generazione ne massimizzano il comfort, non sovraccaricando la colonna vertebrale né le spalle, fattori essenziali per effettuare lunghi percorsi a piedi. E avere le mani sempre libere è un vantaggio da non sottovalutare.

Quali caratteristiche devono avere gli zaini bagaglio a mano per viaggiare con Ryanair e le altre aerolinee?

Innanzitutto devi prendere in considerazione le misure e il peso degli zaini per viaggiare con solo bagaglio a mano, poiché le compagnie aeree applicano delle forti restrizioni circa i bagagli da portare a bordo. Le misure, nella maggior parte dei casi, non possono superare i 55x40x20 centimetri. Il peso dello zaino non deve essere eccessivo: è bene optare per un modello tra i 600 e gli 800 grammi, così da rientrare facilmente nei limiti previsti dai regolamenti.

Ryanair, la compagnia aerea low cost per eccellenza, ad esempio da la possibilità di portare in cabina un bagaglio che non superi le dimensioni specificate in precedenza di 55x40x20 cm e un secondo zainetto come oggetto personale.

Per quanto riguarda Easyjet invece, le dimensioni massime del bagaglio a mano sono di 56x45x25 cm, ma in questo caso non è possibile portare in cabina uno zainetto o borsa aggiuntiva.

Wizzair infine, da la possibilità di portare un unico trolley o zaino come bagaglio a mano di dimensioni massime 55x40x23 cm (a partire dal 29 Ottobre 2017).

Ricorda che i maggiori vettori impongono un peso massimo di 10 kg e impiegarne una buona parte a causa del bagaglio è davvero uno spreco. Per quanto concerne la capacità volumetriche, è sufficiente uno spazio tra i 40 e i 50 litri, così da rientrare in tutti i parametri precedentemente affrontati. Cerca di optare per uno zaino bagaglio a mano con tasche di facile accesso e provvisto di un piccolo zainetto estraibile.

Cosa inserire nello zaino per un viaggio di 3/5 giorni

Non dimenticare i prodotti basici per la cura della persona, come il dentifricio, lo spazzolino da denti e il pettine, da inserire in una bustina a parte. Se hai liquidi ricorda che le aerolinee hanno delle limitazioni che impongono il trasporto di piccole confezioni da 100 ml ciascuna, per un massimo di 1 litro.

Gli indumenti devono variare a seconda del clima che ti attenderà: visto che in questo caso si parla di periodi brevi, scegli prevalentemente capi adatti alla stagione e aggiungi del vestiario che potrebbe tornarti utile in caso di imprevisti legati al tempo.

In linea generale, porta due paia di pantaloni, 2-3 felpe e l’intimo per la durata del soggiorno: in caso di emergenza potrai ricorrere a una lavanderia a gettoni che ormai si trova in tutte le principali città. Per un viaggio breve puoi escludere le scarpe di riserva, scegliendo una calzatura comoda e adatta a tutte le occasioni. Ricorda, naturalmente, il caricabatterie per il cellulare e per gli altri dispositivi elettronici che intendi portare con te.

Come viaggiare con solo bagaglio a mano anche per periodi più lunghi

Se il tuo obiettivo è quello di stare fuori oltre una settimana, gli zaini bagaglio a mano sono la soluzione giusta per venire incontro alle tue esigenze, ma è necessario adottare delle strategie che faranno in modo che tu possa viaggiare per periodi superiori al mese.

Partiamo dagli indumenti da portare con te in viaggio. La prima regola da seguire è relativa all’abbinamento dei vestiti: se riuscirai a scegliere dei capi abbinabili gli uni con gli altri, potrai permetterti di limitare al minimo la quantità di indumenti da riporre nel bagaglio, e lavare ogni 6/7 giorni i tuoi vestiti.

Valuta la stagione che affronterai ed evita capi inutili: se prevedi di trascorrere un mese alle Maldive, è poco proficuo portare con te quattro maglioni di lana 😉 ! Dal punto di vista delle scarpe, oltre al paio che indossi, portane solo un altro paio, preferendo calzature comode, resistenti e versatili. Inserisci nello zaino uno o massimo due asciugamani, possibilmente in microfibra, materiale che assorbe in modo ottimale e che occupa minimi ingombri. Ricorrendo a delle buste sottovuoto riuscirai a salvare del prezioso spazio e portare qualche oggetto in più.

Ecco alcuni accessori che possono aiutarti a ottimizzare al meglio lo spazio nel tuo zaino bagaglio a mano:

Trucchi e consigli per viaggiare in aereo con uno zaino da cabina

Se viaggi in aereo, come detto in precedenza, presta attenzione ai liquidi. All’interno del tuo zaino potrai inserire liquidi in confezioni separate non superiori ai 100 ml, fino al tetto di un litro, altrimenti non potrai imbarcare il tuo zaino come bagaglio a mano. Se necessiti di più prodotti, porta con te il minimo indispensabile per affrontare il viaggio e acquista gli altri articoli nel luogo in cui arriverai.

Tieni d’occhio le misure, attenendoti a quelle citate precedentemente: se gli zaini bagaglio a mano non entrano nell’apposito strumento di controllo potrebbe essere necessario pagare un supplemento e caricare il bagaglio in stiva, con relativi sprechi di tempo e ovviamente spese di denaro inutili. Quando hai un dubbio su un oggetto o su un vestito, adotta un efficace metodo: lascialo a casa 😉

I migliori zaini bagaglio a mano

Ora che ho elencato tutte le caratteristiche che devono avere gli zaini bagaglio a mano, ecco una selezione dei più adatti per viaggiare con le compagnie aeree low cost sia per brevi che per lunghi periodi:

Offerta
Cabin Max Metz Zainetto bagaglio a mano/da cabina, 44 litri, dimensioni approvate 55x40x20 cm su voli IATA
114 Recensioni
Cabin Max Metz Zainetto bagaglio a mano/da cabina, 44 litri, dimensioni approvate 55x40x20 cm su voli IATA
  • Progettato per adattarsi alla dimensione massima consentita su un volo IATA 55x40x20 cm - Adesso in poliestere 600D, resistente all'acqua!
  • Grazie all'enorme capacità di 44 litri, potrete volare e viaggiare senza essere costretti ad effettuare il check-in del bagaglio nella stiva.
  • Nuovo peso piuma approvato e verificato da AMAZON, pari a 660 grammi, altamente robusto e resistente all'acqua, realizzato in nylon con schienale imbottito.
Cabin Max Zaino da viaggio Consentito Bagaglio a Mano (Grigio)
40 Recensioni
Cabin Max Zaino da viaggio Consentito Bagaglio a Mano (Grigio)
  • Zaino Cabin con comodi spallacci imbottiti che si possono nascondere e trasformare la borsa in una borsone intelligente. Compartimento posteriore con zip per gli spallacci imbottiti o per una laptop
  • APPROVATO PER IL VOLO 44L progettato per essere contenuto nel vano del bagaglio a mano della maggiori aerolinee. 55 x 40 x 20cm
  • cotone effetto pesante di alta qualità rivestito in Resistente poliestere 600d di alta qualità con effetto rivestimento di cotone, con cerniere resistenti e fianchi imbottiti.
Tucano Tugò Large BKTUG-L-B Borsone da Viaggio per Notebook da 17.3', Blu
26 Recensioni
Tucano Tugò Large BKTUG-L-B Borsone da Viaggio per Notebook da 17.3", Blu
  • Dimensioni compatibili con i nuovi standard IATA: 35x55x20 cm
  • Vano posteriore imbottito per notebook
  • Rivestimento in tessuto idrorepellente
SmarterGadgets 600D - Zaino Max Tallinn conforme alle regole sul bagaglio a mano di Easyjet, impermeabile, dimensioni: 55 x 40 x 25 cm
32 Recensioni
SmarterGadgets 600D - Zaino Max Tallinn conforme alle regole sul bagaglio a mano di Easyjet, impermeabile, dimensioni: 55 x 40 x 25 cm
  • Zaino Max Tallinn conforme alle regole sul bagaglio a mano di Easyjet, impermeabile, dimensioni: 55 x 40 x 25 cm
Cabin Max Equator 2.0. Volo Approvato zaino, con la copertura della pioggia intergrated, in vita e pettorale (nero/grigio)
113 Recensioni
Cabin Max Equator 2.0. Volo Approvato zaino, con la copertura della pioggia intergrated, in vita e pettorale (nero/grigio)
  • Seconda generazione dello zaino Equator le cui dimensioni sono approvate per essere utilizzato come bagaglio a mano. Confortevole, durevole, leggero e resistente all'acqua.
  • Grande scomparto principale con ripiano pieghevole, d-rings, tasca interna a rete e cinghie per l'imballaggio. Cinghie di compressione esterne.
  • Il flap frontale contiene una profonda tasca con chiusura a zip, seconda tasca con zip con una clip portachiavi e dietro al flap trovi una profonda tasca a rete con chiusura a zip che può contenere oggetti di discrete dimensioni.

I dispositivi elettronici negli zaini

I migliori zaini bagaglio a mano attualmente in commercio sono dotati di uno scomparto per inserire il computer. Si sconsiglia di portare con sé un laptpo superiore ai 15 pollici, poiché occupa una notevole quantità di spazio ed è generalmente accompagnato da un alimentatore di dimensioni importanti, che di fatto annullerebbe spazio utile per i tuoi indumenti e oggetti di cui non puoi fare a meno durante il viaggio.

Il prodotto migliore per viaggiare è un tablet ibrido, il quale abbina le funzioni di un tablet normale e quelle un computer portatile, grazie alla tastiera rimovibile. Con un dispositivo di questa tipologia potrai svolgere qualsiasi operazione e potrai leggere tranquillamente libri, fumetti e riprodurre musica, film e serie TV.

Si tratta inoltre di un’eccellente soluzione per ridurre ulteriormente la presenza di libri e di documenti cartacei. Se necessiti di un’elevata mole di dati, può venire in tuo soccorso un pratico hard disk esterno: gli ingombri sono minimi e le capacità di archiviazione possono arrivare fino ai 3 Terabyte.

Anche i laptop da 13 pollici come il Macbook Air e simili sono perfetti per viaggiare con un solo zaino come bagaglio in cabina. Per approfondire l’argomento, dai un’occhiata anche ai migliori zaini porta PC.

Hai altri consigli da condividere o hai utilizzato zaini bagaglio a mano migliori? Scrivi le tue opinioni nei commenti qui sotto!

PessimoC'è di meglioSufficienteBuonoEccellente (2 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
Shares

Lascia un commento